MOSTRA DEL BAGNO              la nostra esposizione                                                                                                            Home           Chi siamo           Prodotti          Brand           Servizi              Realizzazioni             Offerte             Contatti                                                                     12 Errori da evitare

MOSTRA DEL BAGNO           La nostra esposizione         Home      Chi siamo        Prodotti    Brand      Servizi     Realizzazioni  Offerte       Contatti                  Errori da evitare 

                                                                             LA RISTRUTTURAZIONE DEL BAGNO                                                                                    Pubblicità ingannevole               Evitare annunci ingannevoli           Ristrutturare il bagno                L'idraulico di fiducia                  Progetto importante                                      Circostanze negative                  Messaggi ingannevoli                     Spiacevoli conseguenze            Programmare in anticipo          Meglio prevenire

Pubblicità ingannevole           Messaggi ingannevoli                Ristrutturrare il bagno             L'idraulico di fiducia             Progetto importante                Circostanze negative               Pericolo di messaggi             Spiacevoli conseguenze     Programmare in anticipo         Meglio prevenire

E'  FONDAMENTALE  PROGAMMARE  IN  ANTICIPO  LA  RISTRUTTURAZIONE DEL BAGNO

Questo è l'argomento principale di cui vi voglio parlare, perchè sono veramente poche le persone lungimiranti, quelle che ci pensano per tempo, inoltre sarebbe di certo cosa molto intelligente poter programmare con i dovuti tempi e disporre con calma gli step necessari a risolvere al meglio dei lavori così straordinari per la vostra casa.

Capita spesso, infatti, che ci si rivolga ad un tecnico quando ormai è troppo tardi e il problema è diventato non più rinviabile. Probabilmente è già capitato ad alcuni di voi, di sentire suonare il campanello di casa, andare ad aprire e trovarsi di fronte il vicino del piano sottostante che vi dice, "signora guardi che dal suo bagno stà scendendo dell'acqua". 

Ed ecco all'improvviso  il panico, l'angoscia,cosa sarà successo? poi alla sera gran consiglio di famiglia, l'argomento: il rifacimento del bagno, e adesso a chi ci dobbiamo rivolgere?. Poi come spesso accade,quando ci si ritrova nell'impellente urgenza,e di tempo non ce n'è,ci si rivolge sempre alle persone sbagliate perchè sono le uniche disponibili da subito.

Perchè diciamolo chiaramente, per ristrutturare il bagno, è difficile trovare immediatamente un bravo professionista, onesto e libero da altri impegni, sopratutto in questo campo, dove per trovare un bravo tecnico alle volte bisogna aspettare mesi,quindi va da sè pensare, che se uno è disponibile da subito il motivo volendo pensare male ci sarà pure, non vi pare? 

Pensateci, perchè il vostro bagno è stato costruito magari 30 anni fà o adirittura 40 anni fà quindi le tubazioni dell'acqua saranno ancora in ferro  (facilmente deperibile)  per la stessa ragione, le tubazioni degli scarichi saranno ancora in piombo  (molto più deperibile)  e inoltre altri materiali che hanno come caratteristica una durata limitata negli anni, quindi, come diceva il vecchio saggio "meditate gente, meditate" per la ragione che spesso, le cose più inaspettate possono capitare all'improvviso.                                                                                                                                                                  

E' molto importante  programmare in anticipo  la ristrutturazione del bagno    Questo è l'argomento principale di cui  vi voglio parlare, prima di tutto sono veramente poche le persone lungimiranti, quelle che ci pensano per tempo, inoltre sarebbe di certo cosa molto intelligente poter programmare con i dovuti tempi, e disporre con calma gli step necessari a risolvere al meglio dei lavori così straordinari per la vostra casa.

Capita spesso infatti, che ci si rivolga ad un tecnico quando ormai è troppo tardi e il problema è diventato non più rinviabile.  Probabilmente è già capitato ad alcuni di voi, di sentire suonare il campanello di casa, andare ad aprire e trovarsi di fronte il vicino del piano sottostante che ti dice, "signora guardi che dal suo bagno stà scendendo dell'acqua". 

Ed ecco all'improvviso  il panico, l'angoscia,cosa sarà successo? poi alla sera gran consiglio di famiglia, l'argomento: il rifacimento del bagno, e adesso a chi ci dobbiamo rivolgere?. Poi come spesso accade,quando ci si ritrova nell'impellente urgenza,e di tempo non ce n'è,ci si rivolge sempre alle persone sbagliate perchè sono le uniche disponibili da subito.

Perchè diciamolo chiaramente, per ristrutturare il bagno, è difficile trovare immediatamente un bravo professionista, onesto e libero da altri impegni, sopratutto in questo campo, dove per trovare un bravo tecnico alle volte bisogna aspettare mesi,quindi va da sè pensare, che se uno è disponibile da subito il motivo volendo pensare male ci sarà pure, non vi pare? 

Pensateci, perchè il vostro bagno è stato costruito magari 30 anni fà o adirittura 40 anni fà quindi le tubazioni dell'acqua saranno ancora in ferro  (facilmente deperibile)  per la stessa ragione, le tubazioni degli scarichi saranno ancora in piombo  (molto più deperibile)  e inoltre altri materiali che hanno come caratteristica una durata limitata negli anni, quindi, come diceva il vecchio saggio "meditate gente, meditate" per la ragione che spesso, le cose più inaspettate possono capitare all'improvviso                                                                                                                          

Trattando come argomento la ristrutturazione del bagno, è opportuno parlare subito del problema relativo alla "pubblicità ingannevole". Secondo l'ordinamento giuridico italiano che dice  "Le pratiche commerciali scorrette"    è da considerarsi  "qualsiasi pubblicità che ingannevolmente in qualunque modo, compresa la sua presentazione, sia idonea ad indurre in errore le persone  alle quali è rivolta, o che essa, evidenziando solo il costo del servizio, ed omettendo informazioni rilevanti e  dettagliate riguardanti la qualità e il contenuto del servizio offerto". 

                                                                                      DECRETO LEGISLATIVO

La pubblicità ingannevole,e o messaggi ingannevoli essa è tale quando induce in errore il consumatore, influenzandone le decisioni mediante  informazioni false, perchè il mancato apporto di informazioni rilevanti, può indurre ad esempio il consumatore medio ad assumere decisioni che altrimenti non avrebbe preso, "ovvero che, per questo motivo, sia idonea a ledere un concorrente", come viene definito dall'articolo 2 del decreto legislativo  145/2007.

                                                                                              INFORMAZIONI CHIARIFICATRICI                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               Le informazioni chiarificatrici necessarie per prevenire l'inganno, devono essere divulgate in modo chiaro ed evidente, per superare qualsiasi impressione fuorviante. La pubblicità deve evitare ogni dichiarazione o rappresentazione che sia tale da indurre in errore i consumatori, anche per mezzo di omissioni, ambiguità  o esagerazioni palesemente non iperboliche". La "pubblicità ingannevole" è dunque un "atto contrario alla correttezza professionale"

Trattando come argomento la ristrutturazione del bagno, è opportuno parlare subito del problema relativo alla....pubblicità  ingannevole.Secondo l'ordinamento giuridico italiano che dice, "Le pratiche commerciali scorrette" é da considerarsi "qualsiasi pubblicità che ingannevolmente in qualunque modo, compresa la sua presentazione, sia idonea ad indurre in errore le persone  alle quali è rivolta, o che essa, evidenziando solo il costo del servizio, ed omettendo informazioni rilevanti e  dettagliate riguardanti la qualità e il contenuto del servizio offerto".        DECRETO LEGISLATIVO                 La pubblicità ingannevole, e o "messaggi ingannevoli" essa è tale quando induce in errore il consumatore, influenzandone le decisioni mediante  informazioni false, perchè il mancato apporto di informazioni rilevanti, può indurre ad esempio il consumatore medio ad assumere decisioni che altrimenti non avrebbe preso,  "ovvero che, per questo motivo,sia idonea a ledere un concorrentecome viene definito dall'articolo 2 del decreto legislativo  145/2007.               INFORMAZIONI                                 CHIARIFICATRICI                     Le informazioni chiarificatrici necessarie per prevenire  l'inganno, devono essere divulgate in modo chiaro ed evidente, per superare qualsiasi impressione fuorviante. La pubblicità deve evitare ogni dichiarazione o rappresentazione che sia tale da indurre in errore i consumatori, anche per mezzo di omissioni, ambiguità o esagerazioni palesemente non iperboliche".  La  pubblicità  ingannevole è dunque un "atto contrario alla correttezza  professionale".

 

Ed è proprio questa la ragione che mi ha convinto ad aprire questo blog, vorrei spiegare alla gente come evitare i rischi e le insidie, che si nascondono dietro certi accorgimenti che si inventano alcuni chiamiamoli, "professionisti" per carpire la buona fede delle persone.                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Sovente, quando le persone cercano informazioni per la ristrutturazione del bagno, immancabilmente incorrono nella trappola dei "messaggi ingannevoli", ovvero messaggi creati ad arte per portare disinformazione e per ingannare le persone, per questo motivo voglio raccontare anche la mia verita'.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Pur nella consapevolezza di non essere il depositario della verità assoluta, voglio comunque provare a darvi il mio contributo. Mi chiamo Franco e ho lavorato con grande passione nel settore della ristrutturazione del bagno per oltre 40 anni, prima come artigiano idraulico e poi, proprio grazie a quella passione di cui vi parlavo, come socio fondatore della “Mostra del bagno srl”… ne avete mai sentito parlare

                                                                                                          INTENZIONE PRIMARIA                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Voglio premettere che la mia intenzione primaria,non è quella di fare pubblicità a Mostra del Bagno,( sarete  liberi di gestire le informazioni che vi darò come meglio credete) e allo stesso modo, non voglio nemmeno apparire presuntuoso, ma certamente vi posso garantire, di avere la necessaria conoscenza e competenza in questo settore, per potervi dare abbastanza informazioni e consigli  sulla ristrutturazione del bagno, e per i dubbi e le incertezze che incontrerete nelle decisioni che dovrete prendere.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Mostra del Bagno nasce nel 1984, la missione prioritaria dei fondatori era di portare a conoscenza della clientela la propria filosofia aziendale, e congiuntamente anche la nuova importante dimensione che l’ambiente bagno,fino ad allora visto come “locale servizi”, stava via via assumendo nelle case degli italiani.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 RICERCARE SOLUZIONI ALTERNATIVE                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Il bagno, si avviava ad essere considerato non più come il locale meno importante della casa, ma come luogo di relax e benessere per la famiglia, occorreva quindi ricercare soluzioni alternative rispetto al passato. Sembra passato un secolo da quegli anni, in cui la difficoltà era costituita dal poter comunicare al proprio pubblico, perché oggi, ( sembra paradossale ) è proprio l’eccessiva facilità con la quale si può interagire con la clientela, che sta cambiando e rovinando la nostra società.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      E' per questo che la trasformazione, considerata indispensabile fino a pochi anni fa, ci ha portati verso una comunicazione scritta sempre più diffusa ed anche esagerata, quindi probabilmente, il risultato è stato quello di rendere più facile anche la moltiplicazione delle menzogne. 

                                                                                               BOMBARDAMENTO DI PROMOZIONI                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Certamente il nostro settore, (ma credo ormai tutti) è diventato una giungla, gioca un ruolo fondamentale   questo continuo bombardamento di promozioni,di offerte irripetibili per arredo bagno,di supersconti sull'arredamento del bagno, fuoritutto l'arredobagno. Inoltre tutti questi messaggi, di cui buona parte sono messaggi ingannevoli, confondono il pubblico, che trova molta difficoltà a fidarsi del prossimo, faticando a distinguere il professionista serio e affidabile da quello inaffidabile ed improvvisato.Per la ragione di quanto detto sopra, vorrei parlarvi proprio della "ristrutturazione del bagno", e di alcuni messaggi  ingannevoli   che si possono trovare in rete digitando (tramite un comune motore di ricerca) la parola chiave “ristrutturazione del bagno" .                                            

  Messaggi ingannevoli                    Ed proprio questa la ragione che mi ha convinto ad aprire questo blog, vorrei spiegare alla gente come evitare i rischi e le insidie, che si nascondono dietro certi accorgimenti che si inventano alcuni  chiamiamoli, "professionisti" per carpire la buona fede delle persone.                        Sovente, quando le persone cercano informazioni per la ristrutturazione del bagno, immancabilmente incorrono nella trappola dei "messaggi ingannevoli", ovvero messaggi creati ad arte per portare disinformazione e per ingannare le persone, per questo motivo voglio raccontare anche la mia verita'.                                                       Pur nella consapevolezza di non essere il depositario della verità assoluta, voglio comunque provare a darvi il mio contributo. Mi chiamo Franco e ho lavorato con grande passione nel settore della ristrutturazione del bagno per oltre 40 anni, prima come artigiano idraulico e poi, proprio grazie a quella passione di cui vi parlavo, come socio fondatore della “Mostra del bagno srl”… ne avete mai sentito parlare?

     INTENZIONE  PRIMARIA          Voglio premettere che la mia intenzione primaria,non è quella di fare pubblicità a Mostra del Bagno (sarete  liberi di gestire le informazioni che vi darò come meglio credete) e allo stesso modo, non voglio nemmeno apparire presuntuoso, ma certamente vi posso garantire, di avere la necessaria conoscenza e competenza in questo settore, per potervi dare abbastanza informazioni e consigli  sulla ristrutturazione del bagno, e per i dubbi e le incertezze che incontrerete nelle decisioni che dovrete prendere,                                                                        Mostra del Bagno nasce nel 1984, la missione prioritaria dei fondatori era di portare a conoscenza della clientela la propria filosofia aziendale, e congiuntamente anche la nuova importante dimensione che l’ambiente bagno,fino ad allora visto come “locale servizi”, stava via via assumendo nelle case degli italiani.        RICERCARE SOLUZIONI                   ALTERNATIVE                                       Il bagno, si avviava ad essere considerato non più come il locale meno importante della casa, ma come luogo di relax e benessere per la famiglia, occorreva quindi ricercare soluzioni alternative rispetto al passato. Sembra passato un secolo da quegli anni, in cui la difficoltà era costituita dal poter comunicare al proprio pubblico, perché oggi, ( sembra paradossale ) è proprio l’eccessiva facilità con la quale si può interagire con la clientela, che sta cambiando e rovinando la nostra società.                                                                                                                              E' per questo che la trasformazione, considerata indispensabile fino a pochi anni fa, ci ha portati verso una comunicazione scritta sempre più diffusa ed anche esagerata, quindi probabilmente, il risultato è stato quello di rendere più facile anche la moltiplicazione delle menzogne.                 BOMBARDAMENTO DI                          PROMOZIONI                    Certamente il nostro settore, (ma credo ormai tutti) è diventato una giungla, gioca un ruolo fondamentale questo   continuo bombardamento di promozioni, e di offerte irripetibili attinenti l'arredo bagno,di supersconti per l'arredamento del bagno  fuoritutto l'arredobagno. Inoltre tutti questi messaggi, di cui buona parte sono "messaggi ingannevoli", confondono il pubblico, che trova molta difficoltà a fidarsi del prossimo, faticando a distinguere il professionista serio e affidabile da quello inaffidabile ed improvvisato.                                                                           Per la ragione di quanto detto sopra, vorrei parlarvi proprio della "ristrutturazione del bagno", e di alcuni "messaggi ingannevoli" che si possono trovare in rete digitando (tramite un comune motore di ricerca) la parola chiaveristrutturazione del bagno

       RISTRUTTURARE IL BAGNO

A volte la ristrutturazione del bagno si può trasformare in un problema angosciante, è indispensabile sganciarsi dall’ottica di rincorrere ad ogni costo il prezzo più basso, prima di tutto è importante usare il buonsenso, ed entrare nell'ottica del “prezzo giusto“, anche se è tipico in noi Italiani cercare sempre l'affare. Comunque non è mia intenzione censurare questo modo di agire, ma molte volte a rincorrere l'occasione della vita ci si ritrova con la fregatura della vita.

Non dovete crederete alle favole per la ragione che, "nessuno regala niente a nessuno". Infine oltre a questo, e sopratutto nel caso di prodotti che hanno un valore diverso, non può valere la regola di fare di tutta l'erba un fascio. Vale a dire, usare lo stesso metro di giudizio per ogni cosa, valore diverso equivale a costo diverso, maggiore è il valore di un oggetto, maggiore sarà il suo costo, maggiore è il costo, maggiore sarà la sua qualità.

                                                                                                            MODO DI VALUTAZIONE                                                                                                Si può accettare l'idea di cercare il prezzo più basso per un nuovo modello di cellulare, l'ultima novità, il modello x della marca x, ok in questo caso sullo stesso identico modello avete risparmiato x. Lo stesso discorso può essere valido anche quando dovete cambiare l'auto. Ma in ogni caso le differenze saranno limitate, certamente non sono paragonabili alle "offerte ingannevoli" che abbiamo visto sopra per i bagni, dove le differenze dai prezzi reali sono assurde e tendenziose,

Allo stesso modo, nessuno vi offre una Mercedes al prezzo di una Panda, quindi, ora immaginatevi una pubblicità come questa,  Grande offerta:  Auto nuova a solo 3.000 €, di conseguenza cosa ne pensate? non vi sembra un "messaggio ingannevole" ? e inoltre che assomigli molto alle offerte viste sopra per i bagni?,l'unica differenza è che i prezzi delle auto più o meno tutti li conoscono, e sopratutto tutti sanno che anche l'auto più economica non può costare 3.000 €, mentre al contrario,per il bagno?.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         IL COSTO DI UN BAGNO                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   Chi può dire di conoscere il costo di un bagno?, io vi dico nessuno, perchè nessuno può conoscere quanto costa ristrutturare  un bagno senza un profondo e onesto " sopraluogo ", di conseguenza oltre a questo, è importante anche un "un progetto serio e affidabile", quindi, allo stesso modo è fondamentale un "preciso e non generico preventivo"  che comprenda tutti i componenti che verranno utilizzati, con le relative "marche e i modelli" ( che sono poi le cose che determinano il prezzo ).                                                           

E' molto importante fare un sopraluogo, prima di definire Il costo della ristrutturazione, ci sono molti fattori che influiscono sul costo finale, conta la presenza o meno dell'ascensore, oltre a questo incide molto la metratura del bagno da ristrutturare, un bagno da 4 mq., non può costare come un bagno da 10 mq., altre cose vanno ha incidere sui costi, ma sono cose tecnice che non stò ad elencare.Tutto ciò per farvi capire che sono insensate queste offerte assurde ( prezzo unico per tutti ).                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Chiedere quanto costa un bagno è come chiedere quanto costa un'auto, dipende da che bagno e dipende da che auto                                                                        qualità maggiore.   è sinonimo di:......valore maggiore      che è sinomino di:.......costo maggiore

       GRANDI DIFFERENZE DI PREZZO 

Tra i vari componenti del bagno ci possono essere differenze di prezzo inimmaginabili, queste esorbitanti differenze di prezzo, permettono di poter realizzare un bagno spendendo molto poco, ( usando materiali molto scadenti )  viceversa, per poter avere una certa garanzia di durata servono componenti più affidabili, di conseguenza più costosi.Pertanto,visto queste grandi differenze di prezzo, come pensate si possa arrivare definire quanto costa un bagno?.

Quindi è importante conoscere la qualità dei componenti, perciò vi servono informazioni sulle "marche e sui modelli", ma è anche degna di nota, è la bravura degli operai che realizzeranno il vostro bagno, la loro capacità e competenza. Perchè tutti vorremmo che il nostro bagno venisse realizzato con la dovuta  meticolosità e pignoleria, necessarie a dare vita ad un bagno da sooogno ( come dice Briatore ) Ma purtroppo alle volte siamo noi che accettiamo il rischio, affidandoci a dei professionisti che sono bravi solo a parole, ma che poi alla fine si rivelano solamente degli incompetenti improvvisati ed incapaci.

  RISTRUTTURARE IL BAGNO            A volte la ristrutturazione del bagno si può trasformare in un problema angosciante, è indispensabile sganciarsi dall’ottica di rincorrere ad ogni costo il prezzo più basso, prima di tutto è importante usare il buonsenso, ed entrare nell'ottica del “prezzo giusto“, anche se è tipico in noi Italiani cercare sempre l'affare. Comunque non è mia intenzione censurare questo modo di agire, ma molte volte a rincorrere l'occasione della vita ci si ritrova con la fregatura della vita.

Non dovete crederete alle favole per la ragione che, "nessuno regala niente a nessuno". Infine oltre a questo, e sopratutto nel caso di prodotti che hanno un valore diverso, non può valere la regola, ovvero di fare di tutta l'erba un fascio. vale a dire, usare lo stesso metro di giudizio per ogni cosa, valore diverso equivale a costo diverso, maggiore è il valore di un oggetto, maggiore sarà il suo costo, maggiore è il costo, maggiore sarà la sua qualità.

MODO DI VALUTAZIONE                       Si può accettare l'idea di cercare il prezzo più basso per un nuovo modello di cellulare, l'ultima novità, il modello x della marca x, ok in questo caso sullo stesso identico modello avete risparmiato x. Lo stesso discorso può essere valido anche quando dovete cambiare l'auto.                                                                               Ma in ogni caso le differenze saranno limitate, certamente non sono paragonabili alle "offerte ingannevoli" che abbiamo visto sopra per i bagni, dove le differenze dai prezzi reali sono assurde e tendenziose.                                                                                                                 Allo stesso modo, nessuno vi offre una Mercedes al prezzo di una Panda, quindi, ora immaginatevi una pubblicità come questa, Grande offerta:Auto nuova a solo 3.000 €  di conseguenza cosa ne pensate? non vi sembra un "messaggio ingannevole"? e inoltre che assomigli molto alle offerte viste sopra per i bagni?,l'unica differenza è che i prezzi delle auto più o meno tutti li conoscono, e sopratutto tutti sanno che anche l'auto più economica non può costare 3.000 €, mentre al contrario,per il bagno?.                                                                                            IL COSTO DI UN BAGNO               Chi può dire di conoscere il costo di un bagno?, io vi dico nessuno, perchè nessuno può conoscere quanto costa ristrutturare  un bagno senza un profondo e onestosopraluogo ", di conseguenza oltre a questo, è importante anche un "un progetto serio e affidabile", quindi, allo stesso modo è fondamentale un"preciso e non generico preventivo" che comprenda  tutti i componenti che verranno utilizzati, con le relative marche e i modelli (che sono poi le cose che determinano il prezzo).                                                                      E' molto importante fare un sopraluogo, prima di definire Il costo della ristrutturazione, ci sono molti fattori che influiscono sul costo finale, conta la presenza o meno dell'ascensore, oltre a questo incide molto la metratura del bagno da ristrutturare, un bagno da 4 mq., non può costare come un bagno da 10 mq., altre cose vanno ha incidere sui costi, ma sono cose tecnice che non stò ad elencare.Tutto ciò per farvi capire che sono insensate queste offerte assurde ( prezzo unico per tutti ).                                                      Chiedere quanto costa un bagno è come chiedere quanto costa un'auto, dipende da che bagno e dipende da che auto                                                                                           qualità maggiore. è sinonimo di:....valore maggiore che è sinomino di:.....costo maggiore       DIFFERENZE DI PREZZO                    Tra i vari componenti del bagno ci possono essere differenze di prezzo  inimmaginabili, queste esorbitanti differenze di prezzo, permettono di poter realizzare un bagno spendendo molto poco,  (usando materiali  scadenti )  viceversa, per poter avere una certa garanzia di durata servono componenti più affidabili, di conseguenza più costosi. Pertanto,visto queste grandi differenze di prezzo, come pensate si possa arrivare definire quanto costa un bagno?.

Quindi è importante conoscere la qualità dei componenti, perciò vi servono informazioni sulle "marche e sui modelli", ma è anche degna di nota, è la bravura degli operai che realizzeranno il vostro bagno, la loro capacità e competenza.                                                                                 Perchè tutti vorremmo che il nostro bagno venisse realizzato con la dovuta meticolosità e pignoleria, necessarie a dare vita ad un bagno da soogno ( come dice Briatore ) Ma purtroppo alle volte siamo noi che accettiamo il rischio, affidandoci a dei professionisti che sono bravi solo a parole, ma che poi alla fine si rivelano solamente degli incompetenti improvvisati ed incapaci.

L'IDRAULICO  DI  FIDUCIA

Quasi certamente, il bagno in una casa  è  il locale più difficile da ristrutturare ed arredare, è il locale dove l'umidità e il vapore la fanno da padroni, è il locale dove tutto va valutato con attenzione e lungimiranza, sia nella scelta dei professionisti che nella scelta dei materiali, perchè ogni errore si paga a caro prezzo. 

Probabilmente è già capitato ad alcuni di voi, di sentire suonare il campanello di casa, andare ad aprire e trovarsi di fronte il vicino del piano sottostante che vi dice, "signora guardi che dal suo bagno stà scendendo dell'acqua". Ed ecco all'improvviso  il panico, l'angoscia,cosa sarà successo? poi alla sera gran consiglio di famiglia, l'argomento: il rifacimento del bagno, e adesso a chi ci dobbiamo rivolgere? 

                                                                                                        BRAVO PROFESSIONISTA                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Perchè diciamolo chiaramente, per ristrutturare il bagno, è difficile trovare immediatamente un bravo professionista, onesto e libero da altri impegni, sopratutto in questo campo, dove per trovare un bravo tecnico alle volte bisogna aspettare mesi,quindi va da sè pensare, che se uno è disponibile da subito il motivo volendo pensare male ci sarà pure, non vi pare?

Ora parliamo un attimo anche di chi ha l'idraulico di fiducia, solitamente è un artigiano del settore a cui ci si rivolge quando perde il rubinetto del bagno, o per le piccole riparazioni, inoltre normalmente, l'idraulico di fiducia è il primo ad essere contattato, e forse non è sbagliata come scelta, perchè è presumibile che questa persona negli anni abbia acquisito la vostra fiducia.

                                                                                                         UN ATTIMO DI RIFLESSIONE                                                                                             Ma probabilmente, forse un pò di titubanza e un attimo di riflessione non ci starebbero male, perchè ora non si parla più della piccola riparazione o del rubinetto da cambiare, oppure del lavello che perde e che di conseguenza ci si accorge solo quando si cerca il detersivo per lavare i piatti.

L'idraulico di fiducia                Quasi certamente, il bagno in una casa  è  il locale più difficile da ristrutturare ed arredare, è il locale dove l'umidità e il vapore la fanno da padroni, è il locale dove tutto va valutato con attenzione e lungimiranza, sia nella scelta dei  professionisti che nella scelta dei materiali, perchè ogni errore si paga a caro prezzo. 

Probabilmente è già capitato ad alcuni di voi, di sentire suonare il campanello di casa, andare ad aprire e trovarsi di fronte il vicino del piano sottostante che vi dice, "signora guardi che dal suo bagno stà scendendo dell'acqua". Ed ecco all'improvviso  il panico, l'angoscia,cosa sarà successo? poi alla sera gran consiglio di famiglia, l'argomento: il rifacimento del bagno, e adesso a chi ci dobbiamo rivolgere?                                              BRAVO PROFESSIONISTA                 Perchè diciamolo chiaramente, per ristrutturare il bagno, è difficile trovare immediatamente un bravo professionista, onesto e libero da altri impegni, sopratutto in questo campo, dove per trovare un bravo tecnico alle volte bisogna aspettare mesi,quindi va da sè pensare,che se uno è disponibile da subito il motivo volendo pensare male ci sarà pure,non vi pare?                                                                                      Ora parliamo un attimo anche di chi ha l'idraulico di fiducia, solitamente è un artigiano del settore a cui ci si rivolge quando perde il rubinetto del bagno, o per le piccole riparazioni, inoltre normalmente, l'idraulico di fiducia è il primo ad essere contattato, e forse non è sbagliata come scelta, perchè è presumibile che questa persona negli anni abbia acquisito la vostra fiducia.                                                            UN ATTIMO DI RIFLESSIONE      Ma probabilmente, forse un pò di titubanza e un attimo di riflessione non ci starebbero male, perchè ora non si parla più della piccola riparazione o del rubinetto da cambiare, oppure del lavello che perde e che di conseguenza ci si accorge solo quando si cerca il detersivo per lavare i piatti.

PROGETTO IMPORTANTE ED IMPEGNATIVO

Prima di tutto, ora parliamo di un progetto molto importante, che non rientra più nei piccoli lavori di ordinaria manutenzione, bensì di un lavoro molto difficile e impegnativo, il che significa avere per almeno una settimana gente che gira per la vostra casa, un viavai di operai, muratori, idraulici, elettricisti, piastrellisti, imbianchini, di conseguenza, rumori e polvere per tutta la casa.  

                                                                                                                I VICINI DI CASA                                                                                                          Inoltre, vogliamo parlare dei vicini  (sempre presenti nella maggior parte dei casi)  e sempre pronti a lamentarsi dei rumori causati dai lavori e dal trambusto, un altro problema potrebbe essere rappresentato dall'amministratore  (quando esiste) con le sue regole da rispettare, con gli orari in cui si possono eseguire i lavori, con il cartello che deve essere esposto con molto preavviso, e con la data precisa di inizio lavori.

Anche un altra causa degna di nota, che potrebbe già da subito deteriorare i rapporti con i vicini e anche con l'amministratore, potrebbe essere quella di aver affidato i lavori a dei professionisti poco seri e superficiali, che non onorano gli accordi presi, e di conseguenza prendono alla leggera l'importanza di rispettare la data di inizio lavori.

 Progetto importante ed impegnativo

Prima di tutto, ora parliamo di un progetto molto importante, che non rientra più nei piccoli lavori di ordinaria manutenzione, bensì di un lavoro molto difficile e impegnativo, il che significa avere per almeno una settimana gente che gira per la vostra casa, un viavai di operai, muratori, idraulici, elettricisti, piastrellisti, imbianchini, di conseguenza, rumori e polvere per tutta la casa.  

               I VICINI DI CASA                      Inoltre, vogliamo parlare dei vicini  (sempre presenti nella maggior parte dei casi)  e sempre pronti a lamentarsi dei rumori causati dai lavori e dal trambusto, un altro problema potrebbe essere rappresentato dall'amministratore  (quando esiste) con le sue regole da rispettare, con gli orari in cui si possono eseguire i lavori, con il cartello che deve essere esposto con molto preavviso, e con la data precisa di inizio lavori.

Anche un altra causa degna di nota, che potrebbe già da subito deteriorare i rapporti con i vicini e anche con l'amministratore, potrebbe essere quella di aver affidato i lavori a dei professionisti poco seri e superficiali, che non onorano gli accordi presi, e di conseguenza prendono alla leggera l'importanza di rispettare la data di inizio lavori.

         CIRCOSTANZE NEGATIVE

Di conseguenza, se vi affidate al vostro idraulico, questi vi accompagnerà dal proprio fornitore, che certamente vi affiancherà ad un addetto alla sala mostra, come prima cosa vi dovrebbero sottoporre un buon progetto,studiato ad hoc sulle vostre esigenze, poi seguirà la scelta dei vari materiali, dopo che avrete scelto tutti i componenti per il vostro bagno, vi verrà preparato il preventivo corredato di progetto visivo. Tutto giusto sino a qui, ma allora vi chiederete, quale è il problema?.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                E' molto probabile che mi sia spiegato male,non è mia intenzione farvi supporre che quasi certamente avrete dei problemi,   ma credo che facilmente il vostro preventivo verrà leggermente maggiorato, per la ragione che è consuetudine concedere una certa percentuale a chi ha procurato il cliente

                                                                               PROBLEMI DA NON SOTTOVALUTARE                                                                                     Poi inoltre, ci sarebbro anche altre circostanze da non sottovalutare, perchè se a lavori finiti, si dovessero riscontrare dei problemi a causa di un malfunzionamento di qualche componente, oppure che sò, la ceramica è stata posata male o è difettosa,oppure il muratore che ha demolito il bagno ha arrecato danni ai vicini, chi ne risponderebbe?, il vostro idraulico? oppure il fornitore dei materiali?, perchè anche in questi casi possono nascere dei problemi, è possibile che si rimbalzino la palla,uno: ( i materiali erano già difettosi ) l'altro: ( non è vero sei tu che hai sbagliato a montarli ). 

Comunque, per male che vi sia andata avrete pagato un conto magari un pochino gonfiato, ma non è questo il punto che vorrei evidenziare, prima di tutto, semmai lo sbaglio maggiore è stato quello di esservi fermati alla prima proposta, e non aver valutato altre offerte forse migliori , magari con materiali migliori.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               UN SOLO INTERLOCUTORE                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                Quindi, non bisognerebbe mai affidarsi ad un solo interlocutore, con questo non voglio dire che dovete consultare tutti i negozi specializzati della vostra regione, perchè come prima cosa non avreste abbastanza tempo, allo stesso modo, troppe offerte vi potrebbero confondere le idee, e portarvi a trovare difficoltà nel decidere a chi affidare i lavori

Un consiglio importante e degno di nota che vi voglio dare, è quello di prefissarvi un obbiettivo primario, cioè, quello di trovare  il professionista più adatto a voi, che vi ispiri maggiore fiducia, ma che in ogni caso deve anche essere l'unico responsabile, perchè come dicevo prima, è sbagliato cercare singolarmente, l'idraulico,il muratore,il piastrellista e altri professionisti,perchè al primo problema sarebbe il caos. 

Circostanze negative             Di conseguenza, se vi affidate al vostro idraulico, questi vi accompagnerà dal proprio fornitore, che certamente vi affiancherà ad un addetto alla sala mostra, come prima cosa vi dovrebbero sottoporre un buon progetto,studiato ad hoc sulle vostre esigenze, poi seguirà la scelta dei vari materiali, dopo che avrete scelto tutti i componenti per il vostro bagno, vi verrà preparato il preventivo corredato di progetto visivo. Tutto giusto sino a qui, ma allora vi chiederete, quale è il problema?.

E' molto probabile che mi sia spiegato male,non è mia intenzione farvi supporre che quasi certamente avrete dei problemi,  ma credo che facilmente il vostro preventivo verrà leggermente maggiorato, per la ragione che è consuetudine concedere una certa percentuale a chi ha procurato il cliente

PROBLEMI DA NON SOTTOVALUTARE                               Poi inoltre, ci sarebbro anche altre circostanze da non sottovalutare, perchè se a lavori finiti, si dovessero riscontrare dei problemi a causa di un malfunzionamento di qualche componente, oppure che sò, la ceramica è stata posata male o è difettosa,oppure il muratore che ha demolito il bagno ha arrecato danni ai vicini, chi ne risponderebbe?, il vostro idraulico? oppure il fornitore dei materiali?, perchè anche in questi casi possono nascere dei problemi, è possibile che si rimbalzino la palla,uno:(i materiali erano già difettosi ) l'altro: ( non è vero sei tu che hai sbagliato a montarli ). 

Comunque, per male che vi sia andata avrete pagato un conto magari un pochino gonfiato, ma non è questo il punto che vorrei evidenziare, prima di tutto, semmai lo sbaglio maggiore è stato quello di esservi fermati alla prima proposta, e non aver valutato altre offerte forse migliori , magari con materiali migliori.                                                                                           UN SOLO INTERLOCUTORE                                                                   Quindi, non bisognerebbe mai affidarsi ad un solo interlocutore, con questo non voglio dire che dovete consultare tutti i negozi specializzati della vostra regione, perchè come prima cosa non avreste abbastanza tempo, allo stesso modo, troppe offerte vi potrebbero confondere le idee, e portarvi a trovare difficoltà nel decidere a chi affidare i lavori

Un consiglio importante e degno di nota che vi voglio dare, è quello di prefissarvi un obbiettivo primario, cioè, quello di trovare  il professionista più adatto a voi, che vi ispiri maggiore fiducia, ma che in ogni caso deve anche essere l'unico responsabile, perchè come dicevo prima, è sbagliato cercare singolarmente, l'idraulico,il muratore,il piastrellista e altri professionisti,perchè al primo problema sarebbe il caos. 

IL  PERICOLO  DEI  " MESSAGGI  INGANNEVOLI "

Venire attratti da messaggi ingannevoli oltre a questo, a volte significa dover mettere in preventivo dei costi occulti che,di volta in volta vi verranno addebitati e poi discussioni infinite: " ma questa cosa non era compresa nel prezzo",  " ho dovuto usare questo che costa di piu', perche' per l'altro bisognava aspettare" " ma questo era a parte ", " il prezzo era solo per i materiali " , ( questo non era compreso ,anche quello non era compreso, ma io pensavo, ma io credevo ecc, ecc ), inoltre, alle volte questi casi finiscono addirittura per vie legali, con altri dolorosi esborsi. 

Il pericolo dei messaggi  

Venire attratti da messaggi ingannevoli oltre a questo, a volte significa dover mettere in preventivo dei costi occulti che,di volta in volta vi verranno addebitati e poi discussioni infinitema questa cosa non era compresa nel prezzo, ma questo era a parte, il prezzo era solo per i materiali, ho dovuto installare questo articolo che costa di più perchè per l'altro bisognava aspettare, questo non era compreso,anche quello non era compreso, ma io pensavo, ma io credevo ecc, ecc, inoltre, non sono pochi i casi che finiscono per vie legali, e sopratutto, con altri dolorosi esborsi. 

  SPIACEVOLI  CONSEGUENZE

Oltre a questo, l'insidia maggiore per chi crede in questi messaggi ingannevoli, e che nessuno prende in considerazione,   sono le conseguenze della scelta sbagliata, fatta senza aver usato il buonsenso, e a volte ci possono anche essere delle   conseguenze molto onerose.                                                                                                                                                              RIFARE L'IMPIANTO                                                                                                      Un problema che non può essere considerato straordinario, è quello di essere costretti a rifare l'impianto del bagno già dopo pochi mesi di vita, vuoi perchè sono stati usati materiali molto scadenti, o vuoi perchè chi ha eseguito i lavori si è rivelato incapace ed inaffidabile, oppure si è reso irreperibile e un pò truffaldino.

A volte questi individui come per magia,semplicemente scompaiono, oppure sono già falliti, vi posso raccontare diversi casi più o meno simili, con questo non è mia intenzione farvi presupporre pericoli da ogni parte, ma solo mettervi in guardia.  Inoltre io sono  a conoscenza di casi simili perchè sono stato chiamato per risolverli, e poi credetemi, difficilmente chi ha preso una fregatura va in giro a raccontarlo, molto semplicemente perchè nessuno vuole essere visto come un ingenuo e sprovveduto credulone.

   Spiacevoli conseguenze

Oltre a questo, l'insidia maggiore per chi crede in questi messaggi ingannevoli, e che nessuno prende in considerazione,   sono le conseguenze della scelta sbagliata, fatta senza aver usato il buonsenso, e a volte ci possono anche essere delle   conseguenze molto onerose.                                              RIFARE L'IMPIANTO                   Un problema che non può essere considerato straordinario, è quello di essere costretti a rifare l'impianto del bagno già dopo pochi mesi di vita, vuoi perchè sono stati usati materiali molto scadenti, o vuoi perchè chi ha eseguito i lavori si è rivelato incapace ed inaffidabile, oppure si è reso irreperibile e un pò truffaldino.

A volte questi individui come per magia, semplicemente scompaiono, oppure sono già falliti, vi posso raccontare diversi casi più o meno simili, con questo non è mia intenzione farvi presupporre pericoli da ogni parte, ma solo mettervi in guardia.  Inoltre io sono  a conoscenza di casi simili perchè sono stato chiamato per risolverli, e poi credetemi, difficilmente chi ha preso una fregatura va in giro a raccontarlo, molto semplicemente perchè nessuno vuole essere visto come un ingenuo e sprovveduto credulone.

E'  FONDAMENTALE  PROGAMMARE  IN  ANTICIPO  LA  RISTRUTTURAZIONE

Ed è proprio di questa cosa che vi voglio parlare, prima di tutto sono veramente poche le persone lungimiranti, quelle che ci pensano per tempo, inoltre sarebbe di certo cosa molto intelligente poter programmare con i dovuti tempi, e disporre con calma gli step necessari a risolvere al meglio dei lavori così straordinari per la vostra casa.

Pensateci, perchè il vostro bagno è stato costruito magari 30 anni fà o adirittura 40 anni fà quindi le tubazioni dell'acqua saranno ancora in ferro  (facilmente deperibile)  per la stessa ragione, le tubazioni degli scarichi saranno ancora in piombo  (molto più deperibile)  e inoltre altri materiali che hanno come caratteristica una durata limitata negli anni, quindi, come diceva il vecchio saggio "meditate gente, meditate" per la ragione che spesso, le cose più inaspettate possono capitare all'immprovviso.

E' fondamentale programmare in anticipo la ristrutturazione del bagno

Ed è proprio di questa cosa che vi voglio parlare,prima di tutto sono veramente  poche le persone lungimiranti, quelle che ci pensano per tempo, inoltre sarebbe di certo cosa molto intelligente poter programmare con i dovuti tempi,  e disporre con calma gli step necessari a risolvere al meglio dei lavori così straordinari per la vostra casa.

Pensateci, perchè il vostro bagno è stato costruito magari 30 anni fà o adirittura 40 anni fà quindi le tubazioni dell'acqua saranno ancora in ferro  (facilmente deperibile)  per la stessa ragione, le tubazioni degli scarichi saranno ancora in piombo  (molto più deperibile)  e inoltre altri materiali che hanno come caratteristica una durata limitata negli anni, quindi, come diceva il vecchio saggio "meditate gente, meditate" per la ragione che spesso, le cose più inaspettate possono capitare all'immprovviso.

 PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE

Perchè altrimenti, vi ritroverete nella medesima situazione di urgenza non rinviabile, ( come abbiamo visto sopra ) in cui si viene a trovare la maggior parte delle persone che, non si ricordano del vecchio e saggio detto che dice: "prevenire è meglio che curare",. Ma certamente voi se volete, potete prevenire tutto questo, affidandovi a dei bravi professionisti che possiedono lunga e provata esperienza,specialisti del settore,che potete selezionare con la massima cura e attenzione, potendo disporre di tutto il tempo necessario.

Prevenire è meglio che       curare

Perchè altrimenti, vi ritroverete nella medesima situazione di urgenza non rinviabile, ( come abbiamo visto sopra ) in cui si viene a trovare la maggior parte delle persone che, non si ricordano del vecchio e saggio detto che dice: "prevenire è meglio che curare",.

Ma certamente voi se volete, potete prevenire tutto questo , affidandovi a dei bravi professionisti che possiedono lunga e provata esperienza,specialisti del settore,che potete selezionare con la massima cura e attenzione , potendo disporre di tutto il tempo necessario.

Avete in mente un progetto per la ristrutturazione del vostro bagno? oppure lo dovete arredare?,  avete domande sui nostri prodotti  e sui nostri servizi? Contattateci.                    www.mostradelbagno.it                   Non facciamo preventivi online, dopo quello che ho scritto nell'articolo non sarei coerente con me stesso.Un bel bagno, fatto  bene,  è un pò come un buon vestito sartoriale, fatto su misura, deve stare bene e deve durare nel tempo . Dovete quindi, scegliere la stoffa, la dovete toccare con mano, e dovete parlare con il sarto per capire la qualità della fattura.Un preventivo online è come  ordinare un vestito online, cè chi crede nella fortuna.     
Avete in mente un progetto per la ristrutturazione del vostro bagno? oppure lo dovete arredare?,avete domande sui nostri prodotti  e sui nostri servizi? Contattateci.  www.mostradelbagno.it     Non facciamo preventivi online, dopo quello che ho scritto nell'articolo non sarei coerente con me stesso.Un bel bagno,fatto  bene,  è un pò come un buon vestito sartoriale, fatto su misura,deve stare bene e deve durare nel tempo.Dovete quindi, scegliere la stoffa,la dovete toccare con mano, e dovete parlare con il sarto per capire la qualità della fattura.Un preventivo online è come  ordinare un vestito online,cè chi crede nella fortuna                     
      Mostra del Bagno.s.r.l.        www.mostradelbagno.it                info@mostradelbagno.it             Busto Arsizio (Varese)              Via P. Verri, 2   21052   Tel 0331 670861          673426       

DISCLAIMER                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         L’Autore dichiara che il suo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.  Alcune      delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d’autore puo contattarmi per chiederne la rimozione.

DISCLAIMER                                                              L’Autore dichiara che il suo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.  Alcune      delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d’autore puo contattarmi per chiederne la rimozione.

             Mostra del Bagno.s.r.l.        www.mostradelbagno.it      info@mostradelbagno.it             Busto Arsizio (Varese)        Via Pietro Verri, 2 21052    Tel/fax 0331 670861 - 673426